Ho gettato via

maschere uomo catene elbHo gettato via da me la vorticosa danza della mente,

Ed ora sono libero nel silenzio dello spirito;

Eterno e immortale oltre la natura delle creature,

Centro della mia eternità.

Mi sono liberato e il piccolo io è morto;

Sono immortale, solo, ineffabile;

Sono uscito dall’universo che avevo costruito,

Senza nome e senza misura sono cresciuto.

La mia mente tace in una luce ampia e senza confini,

Il mio cuore è una solitudine di pace e diletto,

I miei sensi non cadono nella trappola del tatto, del suono, della vista.

Il mio corpo è un punto in bianche immensità.

Sono la gioia solitaria e immobile del solo Essere:

Non sono nessuno IO che sono tutto ciò che È.

Annunci