Il mistero della grotta di Margate Shell

63-altar-room-close-up lights Margate Shell Grotto 6 Margate Shell Grotto 7 Margate_Shell_Grotto_10 Margate_Shell_Grotto_20 margate2 shell grotto12 shellgrotto1

The Shell Grotto.

The Shell Grotto.

shellsNel 1835, un lavoratore nel Kent, Inghilterra, stava facendo il suo lavoro come solitamente accade. Mentre lavorava con la sua vanga si è accorto che quest’ultima aveva uno strano effetto sulla terra sottostante.

A quanto pare, si trovava sopra una superficie costruita, ma da sopra, non vedeva nulla.

Si sparse la voce, e un maestro di una scuola locale, ben presto offrì il suo giovane figlio, Joshua, per scendere giù nel foro con una candela. Cavolo, rischiare la vita del proprio figlio per vedere una caverna inesplorata sarebbe da pazzi. Per fortuna, Joshua se l’è cavata, e ciò che vide in quel sotterraneo era qualcosa di mozzafiato.

Quando Joshua è stato tirato fuori, ha descritto delle stanze piene di centinaia di migliaia di conchiglie accuratamente sistemate. Inutile dire che gli adulti erano un po’ scettici, ma quando il foro è stato ampliato e videro il tutti, rimasero storditi. C’era un passaggio, una rotonda, ed una camera con un altare, e tutte le stanze erano decorate da un mosaico di conchiglie.

Il padre di Joshua, il maestro di scuola, ha subito pensato al beneficio finanziario che questo posto avrebbe potuto avere. Ha subito comprato la terra e ha cominciato a rinnovare la grotta, rendendola adatta per i visitatori. Due anni più tardi, nel 1837, la Shell Grotto Margate è stata aperta al pubblico per la prima volta. E aveva ragione, la grotta è una meta molto gradita ai visitatori ancora oggi. Attualmente c’è anche un museo, un negozio di souvenir ed una caffetteria per ristorarsi.

Ma c’è ancora una questione importante da risolvere: chi ha costruito questo, e perché?

Con tutte queste conchiglie così disposte con cura, è chiaro che qualcuno ha speso un sacco di tempo – e denaro – in questa creazione. I gusci hanno disegni a forma di sole e stelle, i soffitti sono a volta e c’è un altare, sicuramente si tratterà di qualcosa di religioso. Ma non si sa per certo, e nessuno ha la certezza di quando il tutto sia stato edificato.

Alcune teorie affermano che potrebbe essere nata 3.000 anni fa. Alcuni pensano che è stato creato nel 1700 da un aristocratico. Altri pensano che potrebbe essere stato usato come un calendario astrologico, oppure un qualcosa collegata alla massoneria o ai Cavalieri Templari. Ancora, altri sostengono che potrebbe collegarsi ad una cultura messicana che ha vissuto circa 12.000 anni fa.

Le Grotte Shell erano in realtà molto popolare in Europa nel 1700 tra i ricchi.

C’è solo un problema: la posizione della grotta era su terreni agricoli, e che la terra non ha mai fatto parte di una grande tenuta. Le persone erano sempre pensierose su questo punto tanto che nel 1930, la gente ha tenuto sedute spiritiche, nella speranza di contattare gli spiriti di chi ha costruito il tutto.

I visitatori dal 1930 hanno lasciato dei segni su alcune conchiglie nella grotta.

Le conchiglie nella grotta, tra cui capesante, buccini, cozze, vongole, patelle, e ostriche, si possono trovare nelle zone circostanti. La disposizione delle conchiglie deve aver preso innumerevoli ore di lavoro. In tutto, ci sono oltre 2.000 piedi quadrati di mosaico che coprono la grotta.

Molti dei mosaici della grotta si sono sbiaditi nel tempo ed hanno perso il loro splendore a causa dei danni causati dall’acqua. Per determinare l’età della grotta si potrebbe usare il carbone, ma sulla pagina Shell FAQ, è stato dichiarato che questo processo è molto costoso, e per ora, la sola conservazione della grotta è importante. Forse un giorno, sapremo quando questa grotta è stata realmente costruita.

https://it.sott.net/article/697-Il-mistero-della-grotta-di-Margate-Shell

Annunci