Da “L’Alchimista “di Paulo Coelho

uroboro_alchem_719493196– Sono il re di Salem, gli aveva detto il vecchio.

– Perché mai un re parla con un pastore?

Domandò il ragazzo, pieno di vergogna e di stupore.

– Per varie ragioni. Ma diciamo che la più importante è che tu sei stato capace di realizzare la tua Leggenda Personale.

Il ragazzo non sapeva neppure che cosa fosse la Leggenda Personale.

– E’ quello che hai sempre desiderato fare.

Tutti, all’inizio della gioventù, sanno quale è la propria Leggenda Personale.

In quel periodo della vita tutto è chiaro, tutto è possibile, e gli uomini non hanno paura di sognare e di desiderare tutto quello che vorrebbero veder fare nella vita.

Ma poi, a mano a mano che il tempo passa, una misteriosa forza comincia a tentare di dimostrare come sia impossibile realizzare la Leggenda Personale.

Le parole del vecchio non avevano molto senso per il ragazzo, che tuttavia voleva sapere quali fossero quelle forze misteriose: la figlia del commerciante sarebbe rimasta a bocca aperta.

– Sono le forze che sembrano negative, ma che in realtà ti insegnano a realizzare la tua Leggenda Personale.

Preparano il tuo spirito e la tua volontà.

Perché esiste una grande verità su questo pianeta: chiunque tu sia o qualunque cosa tu faccia, quando desideri una cosa con volontà, è perché questo desiderio è nato nell’anima dell’Universo.

Quella cosa rappresenta la tua missione sulla Terra.

– Anche se si tratta soltanto di viaggiare?

O di sposare la figlia di un commerciante di tessuti?

– Oppure di cercare un tesoro.

L’Anima del Mondo è alimentata dalla felicità degli uomini.

O dall’infelicità, dall’invidia, dalla gelosia.

Realizzare la propria Leggenda Personale è il solo dovere degli uomini.

Tutto è una sola cosa.

E quando tu desideri qualcosa, tutto l’Universo cospira affinché tu realizzi il tuo desiderio.

Grazie ABRAX

 

Annunci