Omraam Mikhaël Aïvanhov

Si possono avere progetti, si possono formulare desideri, ma l’esistenza è fatta in modo tale che non si può mai essere sicuri di nulla, né degli avvenimenti né tanto meno degli esseri umani. È inutile lamentarsi: è così. Direte che avete bisogno di contare sull’amore dei vostri genitori, dei vostri amici e delle persone intorno a voi. Certo, ma dovete sapere che quelle persone a volte penseranno a voi, ma spesso vi dimenticheranno, poiché hanno i loro grattacapi e le loro preoccupazioni. Non contate dunque così tanto su di esse; è in voi stessi che dovete instaurare qualcosa di stabile.

Occorre imparare a conoscere la realtà delle cose, e partendo da lì, capire cosa è necessario fare per non passare da una delusione all’altra. Dato che avete bisogno di amore per esser felici, dato che nell’amore vi sentite realizzati e avete delle rivelazioni, e poiché desiderate che il vostro amore duri eternamente, amate, ma non aspettatevi di essere amati. Se gli esseri ai quali tenete rispondono al vostro amore e alla vostra fiducia, tanto meglio, ringraziate il Cielo, ma non contateci. È solo a questa condizione che vi sentirete liberi.

 

 

Annunci