PLATONE 428 – 347 a.C

La conoscenza dell’anima è l’unica verità universale e l’unica saggezza, tutte le altre conoscenze sono transitorie.

 

Annunci